Grongnet

Carpe Diem Extra Brut

Côte des Blancs - Étoges
Pinot Noir 10% Chardonnay 70% Meunier 20%
Questa Cuvée Carpe Diem Extra Brut è un’opera d’arte. Si tratta di un vino aromatico e complesso, con un palato strutturato, ricco, vinoso che non manca di purezza. Un ottimo e raro esempio di riuscita nell’ambito delle Cuvées non dosate.
Prezzo € 43,00
quantità - +
Aggiungi al carrello
Aggiungi a nominativo

Servizio e abbinamenti

Questa Cuvée preferirà una flûte dal calice ampio o un bicchiere da vino per potersi esprimere a suo agio. La temperatura ottimale per il servizio sarà di 10°C. gradi.
Più portata verso la terra che verso il mare, tutte le carni bianche potranno convenirle: pollame e carne di vitello in priorità. Come tutti gli Extra Brut, il giusto equilibrio del vino dovrà essere rispettato evitando gli eccessi con cibi troppo elaborati. Servito da solo saprà soddisfare senza problema i veri amatori.

Analisi visiva

Il colore di questa Cuvée Carpe Diem Extra Brut è intenso e dorato alla perfezione. L’effervescenza, estremamente lenta e fine, le conferisce un aspetto oltremodo scintillante. L’aureola di schiuma è perfetta e l’insieme è molto appetitoso.

Analisi olfattiva

Il primo naso conferma questa impressione. Le ciliege candite, il miele, le praline, il caramello e il burro fuso danno un carattere goloso e compiuto al vino. Dopo qualche istante l’espressione diventa più rigorosa e elegante, più balsamica e minerale. Più tardi ancora percepiamo la mela cotta, il pepe e il burro caldo. Molto complesso e maturo questo naso è tra quelli che presentano più carattere nella panoramica champenoise. L’eccellente tenuta all’aria dopo trenta minuti, mela cotogna e spezie, testimonia della sua ottima salute e del suo potenziale.

Analisi gustativa

L’impressione all’attacco è vivace con una buona acidità e un’effervescenza abbondante. L’equilibrio del vino si manifesta subito con una bella acidità leggermente tagliente e una vinosità piena e calda. La Cuvée è ricca. L’assenza di dosaggio mostra alla perfezione la struttura interna del vino che si esprime senza fronzoli e si rivela stretta e incisiva malgrado la ricchezza dell’insieme. Si tratta di un bel palato, vinoso e fresco e anche pienamente aromatico.

Il finale

Il retrolfatto ci conduce verso gli aromi di alloro, miele, timo e caramello al latte, in un finale netto e di una lunghezza impressionante, più di 10 secondi di persistenza.
Grongnet

Cécile

5a generazione, sono andata da piccolina nelle vigne con i miei Nonni,
dopo qualche anno “lontana, altrove”, sono ritornata perché era un’evidenza…
Lo sguardo pieno di lacrime di mio Nonno quando gli ho detto che avrei continuato il suo lavoro e che l’elaborazione quale RM sarebbe continuata, dopo che era stata iniziata dal suo proprio Nonno.
Il piacere, ora, di dare il cambio a mio padre e di avere parallelamente la libertà di coltivare e vinificare secondo le mie proprie scelte.

altri champagne di Grongnet

Altri Les Cuvées

Alexandre Lenique
Cuvée Excellence
Adrien Redon
Un R d’Autrefois Extra Brut Premier Cru
Adrien Redon
Le Grand R Premier Cru
Grongnet
Tradition
Grongnet
Carpe Diem
Grongnet
Carpe Diem Extra Brut
Hervieux-Dumez
Cuvée des Rois de France Premier Cru
Hervy-Quenardel
Prestige Grand Cru
Jean Larrey
Extra Quality
Mathieu-Gandon
Esprit Douceur
Michel Lenique
Les 3 Cépages
Pascal Redon
Tradition Premier Cru
Pascal Redon
Cuvée du Hordon Premier Cru
Pascal Redon
Cuvée Douceur Premier Cru
Sanchez-Le Guedard
Nature
Xavier Leconte
L’Intuition d’Alexis
Hervy-Quenardel
Prestige Grand Cru
Pascal Redon
Tradition Premier Cru
Hervy-Quenardel
Prestige Grand Cru
Grongnet
Tradition
Grongnet
Carpe Diem
Michel Lenique
Prestige
Xavier Leconte
L’Intuition d’Alexis
Hervieux-Dumez
Tradition Premier Cru
Hervieux-Dumez
Demi-sec Premier Cru
Alexandre Lenique
Secret de famille Nature Grand Cru
Adrien Redon
Un R de rien Premier Cru
Grongnet
Blanc de Blancs
Hervieux-Dumez
Brut de Chardonnay Premier Cru
Hervieux-Dumez
Brut de Chardonnay Nature Premier Cru
Jean Baillette-Prudhomme
Héritage Premier Cru
Jean Larrey
Sélection
Jean Larrey
Jardin d’Été Extra Brut
Jean Larrey
Jardin Sauvage Nature
Jean Larrey
Brut Intégral Nature
Jean-Luc Gimonnet
Sélection Extra Brut Premier Cru
Michel Lenique
Blancs de Réserve
Perrot-Batteux et filles
Hélixe Premier Cru
Perrot-Batteux et filles
Hélixe Nature Premier Cru
Pascal Redon
Diaphane Premier Cru
Sanchez-Le Guedard
Cuvée Flore Extra Brut
Jean Larrey
Sélection
Jean-Luc Gimonnet
Sélection Premier Cru
Jean Larrey
Sélection
Perrot-Batteux et filles
Hélixe Premier Cru
Perrot-Batteux et filles
Hélixe Premier Cru
Jean-Luc Gimonnet
Prestige Nature Premier Cru
Jean-Luc Gimonnet
Spécial Blanc Extra Brut Premier Cru
Alexandre Lenique
Cuvée Excellence Pur Noir
Grongnet
Blanc de Noirs
Jean Baillette-Prudhomme
Brut Nature Premier Cru
Jean Baillette-Prudhomme
Mémoris Premier Cru
Jean Larrey
Noir Intégral Extra Brut
Michel Lenique
Noirs de Réserve
Sanchez-Le Guedard
Sélection
Xavier Leconte
Coeur d’Histoire
Xavier Leconte
Les Reflets de Sylvie
Xavier Leconte
L’Héritage de Xavier
Grongnet
Blanc de Noirs
Hervieux-Dumez
Brut Réserve Premier Cru
Jean Baillette-Prudhomme
Réserve Premier Cru
Jean-Luc Gimonnet
Grande Réserve Extra Brut
Sanchez-Le Guedard
Grande Réserve
Xavier Leconte
Signature du Hameau
Xavier Leconte
Signature du Hameau
Jean-Luc Gimonnet
Grande Réserve Extra Brut
Jean Baillette-Prudhomme
Réserve Premier Cru
Hervieux-Dumez
Brut Réserve Premier Cru
Xavier Leconte
Signature du Hameau
Sanchez-Le Guedard
Grande Réserve

Contattami