Jean-Luc Gimonnet

Millésime 1998 Nature Premier Cru

Côte des Blancs - Cuis
Chardonnay 100%
Molta finezza, tonicità e vigore in questo vino. Il celeberrimo terroir della Champagne in ciò che ha di più puro. La giovinezza relativa di questo vino prova il suo formidabile potenziale (apogeo nel 2020). I grandi amatori di Champagne saranno soddisfatti. Gli esperti altrettanto.
Prezzo € 66,00
quantità - +
Aggiungi al carrello
Aggiungi a nominativo

Servizio e abbinamenti

Da servire in una flûte dal calice ampio e a una temperatura di 10-12°C.
Questo 1998 Nature basterà a se stesso per un aperitivo che aprirà lo spirito…e gli stomaci.

Analisi visiva

Il colore è dorato. Brillante e luminoso ci mostra delle finissime bollicine che formano una graziosa catenella bianchissima. La presentazione generale è fresca e elegante.

Analisi olfattiva

Il primo naso è raffinato e si esprime tra giovinezza e maturità. Percepiamo immediatamente le note di pompelmo, acacia e pasta da bignè con un fondo di mineralità. Dopo l’aerazione, l’espressione diventa più ricca e più matura. La mela cotta, il miele e i profumi di cenere apportano la complessità. La tenuta all’aria è magnifica e il vino fornisce prova di ottima salute e afferma la sua identità grazie a una mineralità sempre più marcata. Finezza, precisione e distinzione sono le parole che ci vengono in mente.

Analisi gustativa

L’attacco è deciso e l’effervescenza fornisce subito prova di tonicità. Sbocca su una formidabile acidità, d’eccezionale qualità. Il corpo del vino è affusolato e freddo. Ne deriva una sensazione di leggerezza che mette in valore la sublime linea acida del vino. Si tratta di un magnifico esempio di equilibrio in Champagne. 

Il finale

Il finale è diritto, fluido e molto acidulo. Lascia un’impressione leggermente gessosa e amara con profumi di carcassa d’aragosta e scorza di pompelmo. L’ultima sensazione è salina e conferma la grandezza di questo vino.
Jean-Luc Gimonnet

Jean-Luc

Artigiano appassionato, erede di una lunga discendenza di vignerons, sono rimasto fedele al terroir dal quale attingo tutta l’autenticità;
La dominante calcarea del terroir di Cuis, mi permette di elaborare dei vini di carattere, il cui invecchiamento sui lieviti va da 7 anni minimo a più di 20 per i più grands millésimes.
Come la haute couture, l’elaborazione delle mie cuvées richiede migliaia di ore di lavoro

altri champagne di Jean-Luc Gimonnet

Altri Millésimes

Sanchez-Le Guedard
Spécial Club 2011 Clos Ste Hélène Premier Cru
Hervieux-Dumez
Spécial Club 2012
Grongnet
Spécial Club 2009
Hervieux-Dumez
Spécial Club 2012 Nature Premier Cru
Grongnet
Spécial Club 2009 Nature
Sanchez-Le Guedard
Spécial Club 2012 Clos Sainte Hélène Premier Cru
Sanchez-Le Guedard
Spécial Club 2012 Clos Sainte Hélène Nature Premier Cru
Hervy-Quenardel
L'Authentique 2008 Extra Brut Grand Cru
Sanchez-Le Guedard
Prestige 2012 Extra Brut
Michel Lenique
Millésime 2008
Jean Baillette-Prudhomme
Millésime 2008
Hervy-Quenardel
L'Authentique 2008 Extra Brut Grand Cru
Xavier Leconte
Scellés 2 terroirs 2011 Extra Brut
Xavier Leconte
Scellés 2 terroirs 2011 Extra Brut
Jean-Luc Gimonnet
Millésime 1996 Nature Premier Cru
Jean Larrey
Cuvée Gustavie 2009
Hervy-Quenardel
Millésime 2011 Grand Cru
Jean-Luc Gimonnet
Millésime 2004 Premier Cru
Jean-Luc Gimonnet
Millésime 1998 Nature Premier Cru
Jean-Luc Gimonnet
Millésime 1999 Nature Premier Cru
Jean Larrey
Cuvée Gustavie 2009
Jean-Luc Gimonnet
Millésime 1998 Premier Cru
Jean-Luc Gimonnet
Millésime 1999 Premier Cru
Perrot-Batteux et filles
Cuvée Hélixe 2008
Perrot-Batteux et filles
Cuvée Hélixe 2008
Michel Lenique
Blanc de Blancs Millésime 2011 Grand Cru
Jean-Luc Gimonnet
Millésime 1996 Premier Cru
Jean-Luc Gimonnet
Millésime 2004 Nature Premier Cru
Xavier Leconte
Scellés de terroirs 2010 Extra Brut
Hervy-Quenardel
Millésime 2012 Extra Brut Grand Cru
Xavier Leconte
Le Clos de Poiloux Millésime 2010 Extra Brut
Hervy-Quenardel
Millésime 2012 Extra Brut Grand Cru
Xavier Leconte
La Croisette 2013

Contattami