Grongnet

Rosé

Côte des Blancs - Étoges
Questo Rosé è un seduttore, tutto rotondità e carezze! Appetitoso e untuoso soddisferà i palati più delicati o novizi.
Prezzo € 73,00
prodotto al momento non disponibile

Servizio e abbinamenti

Per una migliore degustazione è da servire in una flûte slanciata e a una temperatura di 8°C.
Eccellente Champagne si accorderà per colore e struttura ai gamberetti, ai sushi o alle macedonie di frutti di bosco.

Analisi visiva

Il colore è delicato e arricchito da tenui riflessi aranciati. L’effervescenza è discreta e forma una leggerissima catenella di schiuma. L’aspetto è appetitoso e sereno al tempo stesso.

Analisi olfattiva

La prima impressione olfattiva è marcata dai frutti di bosco. Si evidenziano il lampone e la ciliegia in un contesto leggermente muschiato. All’aerazione appare la complessità: le note floreali piuttosto forti come la peonia, ma anche dei caratteri evolutivi come la mela cotta e il pane su un fondo appetitoso e raffinato di malva. Dopo dieci minuti nella flûte l’espressione è più avvolgente e evoluta mentre alla ciliegia, sempre presente, si aggiunge il pomodoro. È un naso raffinato e fresco che privilegia il fruttato ma senza superficialità.   

Analisi gustativa

All’attacco la prima impressione è morbida e offre un’impressione di rotondità. L’effervescenza è leggera e la struttura cremosa con aromi di caramelle, mandorle e biscotti, il che aggiunge un carattere seducente alla Cuvée. L’ottimo equilibrio acido – zucchero apporta volume e struttura, ma senza eccessi, con un palato che si rivela armonioso e appetitoso. Eccellente.

Il finale

Il finale è più complesso. Lungo, 6 secondi di persistenza, propone una bella mineralità accompagnata da una punta di acidità. Ritroviamo la coppia ciliegia – pomodoro cotto nel retrolfatto.
Grongnet

5a generazione, piccola sono andata in vigna con i nonni, dopo qualche anno “altrove”, sono ritornata come un’evidenza…

lo sguardo pieno di lacrime di mio nonno quando gli ho detto che avrei continuato e che l’elaborazione RM continuerebbe, dopo che era stata iniziata con suo nonno.

Il piacere di avere il passaggio da mio padre e di avere parallelamente la libertà di coltivare e vinificare secondo le mie scelte.

Cécile

altri champagne di Grongnet

Altri Rosé

Contattami