Xavier Leconte

Le Charme d'Anaïs 2012 Nature

Vallée de la Marne - Bouquigny
Chardonnay 100%
Un Blanc de Blancs, complesso, maturo e improntato del carattere del suo terroir d’origine. Il suo registro aromatico e la sua consistenza al palato lo destinano agli accordi gastronomici.
Prezzo € 39,00
quantità - +
Aggiungi al carrello
Aggiungi a nominativo

Servizio e abbinamenti

Questa Cuvée sarà perfetta a 10°C in una flûte ben ampia. Consigliato all’aperitivo per gli amatori di Champagne. A tavola, possiamo accompagnare i pesci dalla polpa soda (rana pescatrice, triglia, bar) con finocchio in un poco di burro o un pollo alla griglia per una gita al picnic.

Analisi visiva

Il sublime colore verde oro di questa Cuvée evidenzia la bella evoluzione. Luminoso, mette in risalto il dinamismo e la delicatezza dell'effervescenza. Ammiriamo con piacere la deliziosa aureola in superfice. È una presentazione matura e dinamica.

Analisi olfattiva

Il primo naso è leggermente austero e maturo. Si apre gradualmente con aromi di frutta bianca, pane tostato, arancia, moka e grano maturo. All'aerazione, sembra riprendere in freschezza: percepiamo la mandorla, la mela verde, la panna montata e un pizzico di gelsomino. È un naso particolarmente complesso che mette in risalto una reale capacità d’invecchiamento. La resistenza all'aria dopo venti minuti nella flûte lo testimonia.

Analisi gustativa

L'attacco è ampio e il palato dà immediatamente una sensazione di plenitudine. Consistenza è la parola “chiave”. L'effervescenza è fusa e lascia esprimere un’acidità "birichina”. Quest’ultima struttura la degustazione e equilibra la concentrazione del vino. Il tutto genera una struttura allo stesso tempo densa e decisa.

Il finale

Il finale è potente e prolunga il piacere per 10 secondi. Lascia una sensazione minerale, sapida, ricordando il gesso. Ci sono anche profumi di miele e l'ultima sensazione è cremosa.
Xavier Leconte

Alexis

Vivo al centro di una passione che si trasmette da padre in figlio da 6 generazioni…
Animato dall’ambizione di perpetuare le tradizioni e di evolvere con un’aspirazione unanime, curo i miei vigneti e i miei vini come lo faceva il mio Nonno Aimé: la mia attenzione ai vecchi detti, osservatore della natura, ascolto e prendo in considerazione le credenze dei miei avi, con la volontà di elaborare vini di qualità e in accordo con il mio stile.

altri champagne di Xavier Leconte

Altri Millésimes

Contattami