Xavier Leconte

Le Charme d'Anaïs Millésime 2011

Vallée de la Marne - Bouquigny
Chardonnay 100%
Questo Millésime riesce a coniugare con successo la maturità aromatica con la vinosità e la freschezza. La Maison ha saputo capire e tirare profitto dall’annata 2011 particolarmente difficile sul piano climatico. Un esempio di riuscita in Champagne in questo Millésime.
Prezzo € 39,00
prodotto al momento non disponibile

Servizio e abbinamenti

Questa Cuvée sarà perfetta a 10°C in una flûte ampia.
È uno Champagne che ha voglia di passare a tavola: è terra e più precisamente carne bianca in salsa, risotto e formaggi cremosi (Epoisse o Langres per esempio).

Analisi visiva

Il colore dorato di questa Cuvée suggerisce l’ottima maturità di questo Champagne. L’effervescenza, molto vivace, genera una ricca aureola in superfice. La presentazione unisce maturità e dinamismo.

Analisi olfattiva

Il primo naso è ben aperto, dominato dagli aromi alimentari: biscotti, burro fresco, timo, mandorle grigliate si associano per darci un piacere immediato. Dopo alcuni istanti, il vino propone delle note ancora più generose con la frutta a polpa bianca, come la pera cotta, arricchita da sfumature floreali e speziate. Il tutto testimonia della bella evoluzione del vino nelle cantine. Siamo di fronte a un naso maturo, generoso e aromatico. 

Analisi gustativa

L’attacco è franco e immediatamente il vino si rivela ampio, pieno, ricco e vellutato, in una parola … confortevole. Questo insieme vinoso e accogliente è rivelato dall’effervescenza e arrotondato da un dosaggio ben controllato. Questa sensazione di confort è confermata dalla struttura della Cuvée, ricca ma dinamica.

Il finale

Il finale è prima di tutto aromatico. Molto lungo, prolunga il piacere per più di 10 secondi e invita, come una virgola di piacere, a reiterare. Grazie al suo equilibrio sapido, si rivela particolarmente saporito.
Xavier Leconte

Alexis

Vivo al centro di una passione che si trasmette da padre in figlio da 6 generazioni…
Animato dall’ambizione di perpetuare le tradizioni e di evolvere con un’aspirazione unanime, curo i miei vigneti e i miei vini come lo faceva il mio Nonno Aimé: la mia attenzione ai vecchi detti, osservatore della natura, ascolto e prendo in considerazione le credenze dei miei avi, con la volontà di elaborare vini di qualità e in accordo con il mio stile.

altri champagne di Xavier Leconte

Altri Millésimes

Contattami